Antezza Tipografi sponsor de “La Vendemmia 2016”

Quando l’eccellenza delle arti grafiche incontra le eccellenze della moda e del mondo vinicolo.

Matera, 6 ottobre 2016 – Antezza Tipografi, azienda materana specializzata nella produzione di stampati offset, roto-offset e digitali di alta qualità, è sponsor dell’evento più prestigioso dell’autunno meneghino: “La Vendemmia 2016”.
La manifestazione, giunta alla sua settima edizione, è organizzata dall’Associazione MonteNapoleone in collaborazione con il Comitato Grandi Cru d’Italia e ha come obiettivo unire i marchi del lusso con i più importanti protagonisti del mondo vinicolo.
Dal 3 al 9 ottobre le vie del quadrilatero milanese si tingono delle più belle sfumature autunnali e si animano con esclusivi percorsi degustativi dei migliori vini d’Italia e del mondo.
Antezza Tipografi ha aderito alla splendida iniziativa contribuendo alla realizzazione dell’intero progetto di comunicazione stampata, apportando la propria esperienza maturata nel campo della stampa di eccellenza.

“La qualità dei nostri prodotti e l’affidabilità dei servizi offerti rappresentano i punti chiave del nostro successo” – dichiara Enzo Antezza fondatore e direttore commerciale. “Abbiamo stretto questa partnership con l’Associazione MonteNapoleone, nella figura del dott. Guglielmo Miani, in maniera molto naturale, condividendo da subito l’obiettivo che anima i protagonisti dell’evento, in completa sintonia con la nostra identità. Antezza Tipografi da sempre assume l’obiettivo di appagare i bisogni inespressi verso il mondo delle arti grafiche: ricevere non solo servizi di stampa di alta qualità, ma anche un’offerta completa di consulenza, e gestione della logistica” – continua Enzo Antezza – “Lavoriamo quotidianamente per porre il cliente al centro, rivolgendo ad esso ogni azione e decisione presa e rispondendo con rapidità alle sue richieste di informazioni e di servizio, anticipando, in maniera innovativa, le sue necessità e i suoi desideri. Insomma un partner, non un classico fornitore”

Se dopo più di 25 anni Antezza Tipografi è una solida realtà, lo deve alla capacità di innovare ed anticipare sempre, sin dalla sua costituzione, le richieste e i bisogni del mercato.

Antezza High Definition (AHD) – Lo standard in quadricromia è un ricordo lontano. Ora è il tempo dei colori “fuori gamma”, ottenuti dal sistema Antezza High Definition, una tecnologia proprietaria che permette di adattare i valori tonali dei file immagine a quelli prodotti in stampa. Questo passo apre a una produzione di stampati offset ad alta definizione e non rende più necessario riportare i colori in Gamut. Il sistema AHD segna una nuova definizione di stampa.

Tutte le fasi di lavoro di Antezza Tipografi sono digitalizzate, collegate quindi con tutti i reparti e interamente tracciabili. Dall’acquisto dei materiali alla scelta dei fornitori, dalla fase di prestampa fino alla consegna del prodotto, tutte le fasi di produzione fanno parte di un unico sistema di qualità. Digitalizzazione significa anche saper utilizzare i vantaggi che offre il web, come la costruzione di una customer experience: attraverso parametri quantitativi e qualitativi che consentono di assistere e collaborare con il cliente, dal primo contatto al servizio post vendita.

L’innovazione di Antezza Tipografi è anche costante investimento nel lavoro e nella creatività dei giovani. Esiste la convinzione che il coraggio e la determinazione dei giovani talenti, affiancato all’esperienza, porti l’azienda ad acquisire sempre maggiori competenze e a spostare più in là gli orizzonti.

Si intitola “THE EXCHANGE OF KNOWLEDGE” la pubblicazione apparsa su Advances in Management & Applied Economics, Scienpress Ltd, London, che mette a confronto l’esperienza di Ikea e di Antezza Tipografi sul tema della sostenibilità ambientale e sociale. Il documento dimostra come Antezza Tipografi, azienda sempre attenta alle politiche ambientali, ha adattato i propri processi produttivi per venire incontro ai codici etici e morali del colosso svedese, affidando le proprie lavorazioni solo a quei fornitori che concepiscono l’innovazione sostenibile che “appaga i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie necessità”.

d
Sed ut perspiclatis unde olnis iste errorbe ccusantium lorem ipsum dolor