Mathera

Autore: Associazione Culturale ANTROS
Editore: Associazione Culturale ANTROS
Categoria: Cultura e letteratura

La ricorderemo a lungo la primavera di questo 2020, bisestile. Mentre il numero delle ore di luce si sta avvicinando sempre più alla durata delle ore di buio, bisogna ammettere che negli ultimi tempi non si ha memoria di un equinozio così oscuro. C’è poco da fare, stiamo vivendo un periodo che entrerà a pieno titolo negli annali della storia e che, con ogni probabilità, sarà ricordato come l’anno in cui l’Italia intera finì in quarantena. Colpa del “coronavirus”, epidemia che evoca altri momenti poco felici per il Belpaese. Vicende che lasciano facilmente intuire come ad avere la meglio non siano sempre i grandi eserciti o chissà quali armi potenti. A volte, basta un microscopico virus per cambiare il corso della storia. In questo numero ne parliamo in un articolo di Sergio Natale Maglio per descrivere il modo in cui nel 1691, si riuscì a contenere un’epidemia nella vicina Puglia, ovvero mettendo in quarantena una serie di paesi della costa, intorno ai quali venne creato un vero e proprio cordone sanitario.